Author Redazione

In evidenza

Manovra, audizione Confesercenti in Parlamento

Confesercenti interviene in audizione davanti alle Commissioni riunite Bilancio di Camera e Senato nell’ambito dell’attività conoscitiva preliminare all’esame del disegno di legge recante bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2022 e bilancio pluriennale per il triennio 2022-2024.

Audizione fissata per venerdì 19 novembre a partire dalle 15.30.

Le audizioni sulla Manovra sono trasmesse in diretta dalla webTv della Camera dei Deputati (clicca qui)

L'articolo Manovra, audizione Confesercenti in Parlamento proviene da Confesercenti Nazionale.

Associazioni di Settore

Fiesa: Daniele Erasmi eletto nuovo presidente Fiesa Confesercenti

Nel corso dell’Assemblea si è tenuta la tavola rotonda “La distribuzione alimentare di fronte ai nuovi scenari ecologici” Daniele Erasmi, 46 anni, abruzzese, è il nuovo presidente Fiesa, la Federazione italiana esercenti specialisti dell’alimentazione Confesercenti. Ad eleggerlo, a larghissima maggioranza, l’Assemblea dei delegati.
Succede a Gian Paolo Angelotti al quale va il ringraziamento per il lavoro svolto della Federazione e della Confesercenti tutta.
Erasmi, nel ringraziare il presidente uscente e la Fiesa per averlo indicato come guida della Federazione ha sottolineato: “In questo momento particolare post pandemia, il nostro impegno sarà quello di portare il comparto che rappresentiamo ai livelli pre-Covid. Parlo al plurale perché ritengo sia un lavoro corale che dovrà a coinvolgere tutte le categorie interne alla Fiesa. Ritengo, inoltre, strategico operare affinché si giunga all’approvazione della nostra proposta di legge in tutela dei negozi di vicinato che, assieme a quel..

Associazioni di Settore

Turismo, Assohotel: da ministro Garavaglia attendiamo un intervento tempestivo su distanziamento nelle sale eventi, abolizione seconda rata Imu e prolugamento crediti imposta per locazioni

“Il distanziamento di un metro nelle sale degli alberghi utilizzate per l’organizzazione di meeting, convegni ed eventi è una restrizione iniqua che va abolita: attendiamo, in questa direzione, ancora una risposta dal ministro Garavaglia”.

Così Nicola Scolamacchia, vice presidente vicario di Assohotel, in una nota.

“Non si comprende – precisa il Presidente – perché si vada al cinema e al teatro con il 100% di capienza, mentre nelle sale meeting si debba tuttora mantenere il distanziamento sociale. Questo rappresenta un freno enorme per l’industria del settore ed un ulteriore danno economico per le imprese”.

“Chiediamo inoltre risposte – prosegue – per quanto riguarda l’abolizione della seconda rata Imu per gli alberghi che continuano, ancora oggi, a soffrire le conseguenze della pandemia, insieme al prolungamento del credito d’imposta per le locazioni almeno fino a dicembre 2021, anche recuperando le risorse inutilizzate dal bonus vacanze al fine di sostenere in maniera più diretta ..

Associazioni di Settore

Fiesa Confesercenti, importanza e ruolo degli esercizi di vicinato. Cittadini ed esercenti contro la desertificazione commerciale

Domani, 18 novembre, nel corso dell’Assemblea elettiva Fiesa, sarà presentato il Report, realizzato con Federconsumatori sulla chiusura degli esercizi di vicinato alimentare

La crisi degli esercizi di vicinato è la crisi di un’intera comunità. Ecco perché Fiesa Confesercenti e Federconsumatori hanno deciso di tracciare, durante l’Assemblea elettiva della Federazione degli esercenti specialisti nell’alimentazione Confesercenti dal titolo “La distribuzione protagonista dell’alimentazione nell’era della transizione”, la mappa della progressiva desertificazione degli esercizi di vicinato, prima e durante la pandemia. Appuntamento per:

Giovedì 18 novembre alle ore 10.00

Piattaforma Zoom

https://us06web.zoom.us/j/89967383620

Aprirà i lavori il saluto del presidente Fiesa Giampaolo Angelotti. Alle 10.30 si terrà la tavola rotonda sul tema “La distribuzione alimentare di fronte ai nuovi scenari ecologici”, alla quale prenderanno parte: Pier Luigi Del Viscovo, editorialista e docente di..

In evidenza

Riunita la Presidenza Nazionale Confesercenti, eletta la nuova Giunta Nazionale

Si è riunita, al termine dell’Assemblea Confesercenti, la Presidenza Nazionale Confesercenti che, secondo gli adempimenti statutari, ha eletto il Vicepresidente Vicario e gli altri Vicepresidenti, insieme alla nuova Giunta Nazionale.

Di seguito la nuova Giunta Nazionale:

Giuseppe Capanna – Direttore Generale

Mauro Bussoni – Segretario Generale

Nico Gronchi – Vice Presidente Nazionale Vicario con delega alle Politiche del Terziario & del Credito;

Giancarlo Banchieri – Vice Presidente Nazionale con delega ai Pubblici Esercizi;

Dario Domenichini – Vice Presidente Nazionale con delega alle Politiche Lavoro & Formazione;

Vittorio Messina – Vice Presidente Nazionale con delega alle Politiche del Turismo;

Gianni Rebecchi – Vice Presidente Nazionale con delega alle Politiche dell’Internazionalizzazione delle Imprese;

Vincenzo Schiavo – Vice Presidente Nazionale con delega alle Politiche del Mezzogiorno.

L'articolo Riunita la Presidenza Nazionale Confesercenti, eletta la nuova Gi..

Associazioni di Settore

Fiesa: approvato il decreto sulle pratiche commerciali sleali nei rapporti tra imprese della filiera

Il Consiglio dei Ministri, nella seduta del 4 novembre 2021 u.s., ha approvato in via definitiva, su proposta del MIPAAF, di concerto con gli altri competenti dicasteri, lo Schema di Decreto Legislativo recante disposizioni per l’attuazione della Direttiva (UE) 2019/633, in tema di pratiche commerciali sleali nei rapporti tra imprese nella Filiera agro alimentare, nonché per l’applicazione dei principi e criteri direttivi di cui all’art. 7 della Legge n. 53/2021 (Delegazione Europea 2020), in materia di commercializzazione dei prodotti agricoli e alimentari.

Il provvedimento, non ancora pubblicato, mira a introdurre un livello minimo di tutela per gli Operatori del Settore agroalimentare, nell’ambito dei rapporti commerciali instaurati nella relativa Filiera, vietando le pratiche sleali indipendentemente dai rispettivi fatturati degli stessi contraenti.

A tal proposito, è appena il caso di ricordare che il nuovo Decreto Legislativo approvato dal Governo non si limita ad elencare le p..

Associazioni di Settore

3° Retail&Franchising Talk: “Il valore aggiunto dell’attività di ristorazione in franchising”

Si terrà giovedì 18 novembre alle ore 14.30 il terzo appuntamento del nuovo format on line creato da Federfranchising Confesercenti e LavoroeFormazione.it con il titolo “Il valore aggiunto dell’attività di ristorazione in franchising”.

Durante il webinar, con il supporto di imprenditori e di consulenti, approfondiremo il settore della ristorazione in franchising. Conosceremo da vicino come la formula del franchising può diventare un valore aggiunto per le attività di ristorazione capaci di consentire la replicabilità delle suddette attività. Così come possa essere un’opportunità aprire un’attività di ristorazione in franchising già esperimentata sul mercato.

In questa occasione, con la conduzione di Antonio Andreoli CEO di LavoroeFormazione.it, gli interventi saranno a cura di:

· Donatella Paciello, Avvocato esperto in franchising

· Alberto Langella, Ceo&Founder Pentagroup

· Vittorio Vecchione, Consulente Direzionale, Founder Vecchione&Partners

· Nicola Dambelli, Senior Consultan..

In evidenza

PNRR, Confesercenti in audizione alla Camera

Confesercenti interviene in audizione sul PNRR alla Camera dei Deputati a partire dalle 12.45 di venerdì 12 novembre 2021.

Nel dettaglio, i rappresentanti di Confesercenti sono auditi presso la Commissione Bilancio, nell’ambito dell’esame del DL 152/2021, recante disposizioni urgenti per l’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) e per la prevenzione delle infiltrazioni mafiose (C. 3354 Governo).

L’audizione è trasmessa in diretta dalla WebTv della Camera (clicca qui).

L'articolo PNRR, Confesercenti in audizione alla Camera proviene da Confesercenti Nazionale.

In evidenza

Il Presidente Mattarella ha ricevuto una delegazione di Confesercenti

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in occasione del 50° anniversario della fondazione di Confesercenti, ha ricevuto al Quirinale una delegazione dell’Associazione delle imprese del turismo, del commercio e dei servizi, formata dalla Presidente Patrizia De Luise, dal Direttore Generale Giuseppe Capanna e dal Segretario Generale Mauro Bussoni.

“Siamo onorati dell’attenzione che il Presidente della Repubblica ha riservato a noi e, attraverso di noi, alle imprese che rappresentiamo. Realtà che non hanno solo un considerevole valore economico per l’Italia intera, ma che contribuiscono anche in modo decisivo alla sicurezza e alla qualità della vita dei territori, dove i nostri imprenditori lavorano e vivono, svolgendo un ruolo insostituibile di presidio sociale. Sono imprese vicine alla gente, come negozi ed esercizi di quartiere hanno dimostrato durante la pandemia”, le parole della Presidente di Confesercenti Patrizia De Luise.

“Da 50 anni, Confesercenti dà voce a questo m..

In evidenza

Ue: Pil Italia vola a +6,2% nel 2021, +4,3% nel 2022

Il Commissario europeo Gentiloni ha presentato le previsioni economiche d’autunno di Bruxelles

“Dopo il rimbalzo nella prima metà del 2021, il Pil italiano è destinato a continuare ad espandersi, pur incontrando alcuni venti contrari nel breve termine”. E’ quanto afferma la Commissione Ue nelle previsioni economiche d’autunno, che vedono “il Pil italiano a +6,2% quest’anno, prima che la crescita scenda al 4,3% nel 2022 e l’andamento dell’ economia torni ai livelli pre-crisi entro la metà del prossimo anno”. In estate la Commissione aveva previsto per l’Italia un aumento del Pil del 5% nel 2021 e del 4,2% nel 2022.

“I mercati del lavoro sono destinati a riprendersi e ad espandersi. Con l’attività economica che dovrebbe continuare a crescere, l’occupazione dovrebbe aumentare al di sopra dei livelli pre-pandemia e il tasso di disoccupazione dovrebbe scendere al 6,5% nel 2023” – ha affermato il commissario europeo all’Economia, Paolo Gentiloni, presentando le previsioni economiche d’autu..

1 2 3 4 5 95