Browsing: Associazioni di Settore

“Accogliamo con grande soddisfazione la proroga al 31 dicembre 2023 dei dehors liberi proposta dal Governo. Si tratta di una richiesta che avevamo avanzato da tempo”. Così Giancarlo Banchieri, Presidente nazionale di Fiepet, l’associazione dei pubblici esercizi Confesercenti, commenta la riformulazione di un emendamento al dl Milleproroghe al vaglio dei gruppi parlamentari.

“Si tratta di una misura necessaria per il comparto – sostiene Banchieri di Fiepet – che si trova ancora in una fase delicata: la ripartenza post-covid, purtroppo, sembra essersi esaurita e le imprese si trovano a fronteggiare un nuovo rallentamento della ripresa dei consumi, in netta frenata a causa di caro-bollette ed inflazione. La proroga, oltretutto, permette di ovviare ai ritardi di molte amministrazioni comunali, che non hanno ancora approvato i nuovi regolamenti creando incertezza tra le imprese. Un intervento, dunque, fondamentale per la tenuta delle attività e dell’occupazione del settore”.

L’intesa prevede linee di credito dedicate e consulenze specialistiche per accedere ai fondi del PNRR

BCC Banca Iccrea, per conto del Gruppo BCC Iccrea – formato oggi da 118 BCC – e Assoturismo Confesercenti hanno siglato un accordo per lo sviluppo di una consulenza specialistica nel comparto turistico, a beneficio delle realtà associate alla Federazione e alla luce delle ingenti risorse riservate dal PNRR a questo settore.

Quello con il Gruppo BCC Iccrea è il primo accordo firmato da Assoturismo con un gruppo bancario nazionale, a testimonianza della forte attenzione che la partnership riserva alle esigenze dell’economia dei territori e ad un settore particolarmente strategico per il PIL italiano, che necessita di strutture ricettive adeguate ai volumi che contraddistinguono il nostro Paese.

Oggi il Gruppo BCC Iccrea detiene una quota di mercato per il sostegno al turismo pari al 9%.

Grazie all’intesa, per le imprese associate ad Assoturismo, sarà quindi possibile ricevere support..

Novel Food e tutela della tradizione agro alimentare italiana al centro della discussione con le questioni in agenda

La Presidenza nazionale Fiesa è stata convocata per giovedi 9 febbraio sulla piattaforma Teams per discutere:

del programma di lavoro 2023;
del CCNL della panificazione e degli sviluppi della bilateralità di settore;
della Costituzione dell’organismo di tutela delle carni ovicaprine;
dell’evoluzione dell’OICB;
del tavolo aperto al Ministero della Salute, della raccolta scarti della lavorazione dei prodotti di origine animale;
del Protocollo d’intesa con BMTI per la valorizzazione dei prodotti lattiero caseari;
della Formazione per la digitalizzazione delle PMI alimentari;
del contrasto al cibo sintetico e alle farine di grillo;
del ripristino della social card.

Di particolare rilievo il punto dedicato al cosiddetto novel food su cui la Presidenza nazionale si esprimerà con pareri ed opinioni che sfoceranno in una iniziativa pubblica in preparazione.

Si è tenuto presso IBM Studios a Milano un incontro organizzato da Deep Lab, società di Confesercenti per l’innovazione tecnologia, insieme a Federfranchising Confesercenti, conr una delegazione di imprenditori e referenti del settore franchising e retail, tra cui Umberto Gonnella di 101Caffè, Giuseppe Leodato e Pasquale Licito di Globo Express, Nicola Dambelli di Affilya, e Maria Paola Visconti e Carola Colombino del MAPIC.

L’incontro, il primo di una serie che si terranno nei prossimi mesi, ha avuto come obiettivo principale il confronto con le imprese sull’innovazione tecnologica di cui IBM è uno dei leader mondiale.

Lo speciale focus sulla cyber sicurezza, soprattutto, e la declinazione predisposta da Deep Lab per le PMI, ha suscitato interesse elevato rendendo necessari in futuro ulteriori approfondimenti che la start up di Confesercenti estenderà ad altre categorie di imprese.

Federfranchising intende con questi servizi rafforzare la sua posizione di organizzazione di rapprese..

Federfranchising Confesercenti in collaborazione con TECNOS GROUP, organizza il webinar “Riflessioni sul codice della crisi d’impresa: soluzioni per la governance aziendale e per la crescita” che si terrà giovedì 9 febbraio dalle ore 16.30 alle 17.30.

Il nuovo codice della crisi di impresa e dell’insolvenza, in vigore dal Luglio 2022, vincola l’impresa a dotarsi di strumenti volti a monitorare il suo andamento. Garantire la continuità, lo sviluppo e la crescita aziendale. Intervenire in caso di eventuali situazioni rischiose.

Questo come? Attraverso un controllo di gestione, mezzo necessario a supervisionare la vita dell’impresa.

Durante il webinar analizzeremo quali sono i principi fondamentali, alla base, del nuovo Codice. Anticipare (e quindi evitare) l’insolvenza attraverso una attenta diagnosi dei primissimi segnali di insolvenza, prima che essi conducano ad una effettiva “Crisi di impresa”.

Approfondiremo quali assetti organizzativi, amministrativi e contabili dovranno adotta..

Si è spenta, dopo mesi di lotta contro la malattia, Maria Chiara Ronchi. 66 anni, pioniera delle guide turistiche di Ferrara, Ronchi è stata alla guida di Federagit Confesercenti e tra le fondatrici della Borsa del turismo delle 100 città d’arte, che ha ha diretto per dodici anni, dal 2002 al 2014, prima a Ferrara e poi a Ravenna e Bologna. Una lunga dirigenza in Confesercenti la sua ed un impegno constante come imprenditrice del turismo.
“Lascia un grande vuoto in città – ha commentato Alessandro Osti, direttore Confesercenti Ferrara – ci mancherà la sua intelligenza, energia, cultura. Siamo vicini alla famiglia, personalmente e come associazione”.

SPRINT è un servizio creato da Confesercenti Pistoia e Confesercenti Prato, in sinergia con le migliori agenzie di comunicazione del territorio, per dare sostegno alle imprese che vogliono strutturare la propria immagine online.

SPRINT aiuta le imprese a creare contenuti di qualità, per far crescere digitalmente le aziende:

video foto e post da condividere sui social e sui siti web aziendali;
Immagini, video e testi di qualità permettono di aumentare il tempo di permanenza di potenziali clienti sui contenuti web delle aziende. Inoltre, sono meglio veicolabili da parte delle piattaforme e proposti frequentemente dai maggiori social network. La quantità è stata soppiantata dalla qualità.

I contenuti digitali offerti sono realizzati su misura, in base alla tipologia di attività:

bar, ristoranti e negozi alimentari;
strutture alberghiere;
negozi di abbigliamento;
commercio al dettaglio
sevizi.

Oltre a creare contenuti digitali SPRINT si occupa anche di:

realizzazione Siti web;
e-comm..

Il mondo e le imprese degli spettacoli viaggianti, tra nuove opportunità e vecchi problemi. Sarà questo il tema di “Luci, ombre e prospettive dello spettacolo viaggiante”, il convegno organizzato da Uniti 2.0, l’alleanza delle principali associazioni del settore (Ansva Confesercenti, Unav Spettacoli Viaggianti, Asvat Nazionale, Unesv, Attrazionisti viaggianti CNA, C.L.A.A.I.).

L’appuntamento è fissato a

Mercoledì 01 Febbraio 2023 – Ore 10.00

presso la Sala del Cenacolo (Complesso Vicolo della Valdina)

Piazza Campo Marzio, 42, Roma

È attesa la presenza di parlamentari ed esponenti delle forze politiche di maggioranza e di opposizione.

Giussani, utilizzare questi 11 mesi per un confronto su migliori regole utilizzo della futura misura
Sil Confesercenti, nel ricordare che da oggi parte l’iscrizione alla 18App per i nati nel 2004, ribadisce l’importanza di questo strumento, in particolar modo per avvicinare i giovani alla lettura e sottolinea come il 2023 sia l’ultimo anno del “Bonus Cultura”, fruibile da tutti i diciottenni, senza distinzione di merito e reddito familiare.

Dal prossimo anno, infatti, saranno introdotte la Carta Cultura Giovani e la Carta Merito, secondo quanto previsto dalla Legge di Bilancio 2023, che verranno erogate rispettivamente ai ragazzi che provengono da famiglie con Isee fino a 35 mila euro e agli studenti che supereranno l’esame di maturità con il massimo dei voti.

“Noi come Sindacato Librai Confesercenti – dice la Presidente Cristina Giussani – avremmo preferito che gli attuali 500 euro per l’acquisto di libri, biglietti per cinema, concerti, spettacoli ed eventi culturali in generale, a..

Rustignoli: “Incontro con Ministro Fitto importante, tavolo interministeriale fondamentale per raggiungere punto equilibrio indispensabile per futuro imprese”

“L’incontro con il Ministro per gli Affari europei, Raffaele Fitto, è stato importante, il ministro ha esposto la situazione attuale in corso di valutazione da parte del Governo, a partire dagli attuali emendamenti presentati dalle forze di maggioranza al Milleproroghe che prevedono la proroga al 2024 dei termini di scadenza delle concessioni balneari. Come Fiba Confesercenti abbiamo sostenuto con decisione che la strada di buon senso da percorrere sia quella di raccogliere sia il percorso emendativo di differimento dei termini di dodici mesi dei titoli concessori insieme alla proroga di sei mesi per la delega al Governo, prevista dalla legge sulla concorrenza, per scrivere i decreti attuativi”.

Così Maurizio Rustignoli, presidente Fiba Confesercenti in una nota.

“In questa direzione, infatti, il tavolo interministeriale sarà ..