Istat: costo del lavoro, nel secondo trimestre +2,4% su anno

+0,1% sul trimestre precedente

Nel secondo trimestre dell’anno, il costo del lavoro cresce dello 0,1% rispetto al trimestre precedente e del 2,4% rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente.

Lo comunica l’Istat spiegando come si tratti “del risultato di un aumento delle retribuzioni pari a +0,1% su base congiunturale e +1,6% su base annua e degli oneri sociali, che crescono di più, pari a +0,3% su base congiunturale e +4,5% su base annua”.

Pin It