Oltre 100 incontri al Franchising Day di Palermo

Il presidente nazionale di Federfranchising, Alessandro Ravecca: “Settore in crescita che fattura in Italia oltre 24 miliardi e conta 960 franchisor e 52 mila franchisee. Sull’Isola già 4000 affiliati e 25 franchisor siciliani”

Oltre cento aspiranti imprenditori al Franchising Day organizzato il 31 maggio 2019 al Caffè del teatro Massimo di Palermo da Federfranchising e Confesercenti Sicilia per promuovere la cultura del franchising e fare incontrare brand di tutt’italia con aspiranti franchisee interessati ad aprire un’attività.

Secondo un sondaggio condotto da Federfranchising con SWG, l’idea di aprire un negozio o un’attività in franchising è un sogno coltivato da tre italiani su dieci ma il desiderio di imprenditorialità si infrange, troppo spesso, con la scarsa informazione che circonda il mondo dell’affiliazione commerciale. “È per questo che stiamo organizzando in tutta Italia queste giornate informative”, ha detto il presidente nazionale di Federfranchising Alessandro Ravecca che ha anche illustrato il peso economico del settore. Una formula che in Italia è cresciuta anche negli anni di crisi. “Oggi il nostro Paese – ha detto – conta 960 franchisor e circa 52 mila franchisee. E’ una formula vincente che premia sia l’idea d’impresa e il brand che gli affiliati perché semplifica l’avviamento di impresa, fornisce una serie di servizi che difficilmente un piccolo imprenditore potrebbe sostenere come l’azione di marketing, il design, la comunicazione ed evita di commettere gli errori che l’inesperienza può determinare”.

Quattordici i marchi presenti a Palermo con circa 2000 punti vendita,provenienti da tutta Italia, dal food al benessere, all’estetica e all’immobiliare:Clean Life, Color Glo, Don Gelato, Fitforlady, Fry chicken, Giappo, Giappoke, Il forno di Cibiamo, La bottega del caffè, La Yogurteria, Natur Belle, No+vello, Remax, Tosto. “In un momento difficile anche a livello nazionale – ha detto il direttore regionale di Confesercenti Michele Sorbera – un’associazione deve guadare come si muove il mercato e il franchising è in forte espansione. Abbiamo voluto creare un’occasione di incontro e i numeri delle adesioni all’iniziativa ci hanno dato ragione”.

In Italia il franchising vale 24,4 miliardi l’anno. Sull’Isola sono già 4 mila i franchisee e 25 i franchisor siciliani. Tra questi Don Gelato e Tosto nati dal palermitano Giuseppe Sciortino, presente all’iniziativa. Al Franchising Day sono intervenuti anche il coordinatore nazionale di Federfranchising Luisa Barrameda; il vicepresidente della Camera di Commercio e responsabile Confesercenti Sicilia Produzione, Nunzio Reina; l’assessore comunale Leopoldo Piampiano e il presidente di Confesercenti Palermo Francesca Costa.

“Abbiamo deciso – ha annunciato Costa – di proseguire nel lavoro di promozione del franchising con uno sportello di consulenza sul settore che da domani potrà continuare a dare informazioni sulle opportunità di credito e sugli aspetti legati alla contrattualistica ed allo sviluppo di un marchio, e mettere in contatto chi è interessato con i brand aderenti a Federfranchising”. Un “patrimonio” di competenza e esperienza fatto di 65 brand con un fatturato di 7 miliardi l’anno. Federfranchising è a disposizione per trasformare un’idea imprenditoriale in un brand franchisor per un’espansione nazionale e internazionale.

LE FOTO DELLA GIORNATA

……Leggi tutto      

Pin It