CERTIFICAZIONE VERDE E PUBBLICI ESERCIZI

Con l’approvazione del decreto Covid di luglio, il Consiglio dei Ministri ha prorogato fino al 31 dicembre 2021 lo stato di emergenza nazionale, deciso le modalità di utilizzo del Green Pass e stabilito nuovi criteri per la “colorazione” delle Regioni.

Di seguito si riporta una scheda di sintesi di quanto previsto  per le attività di BAR, RISTORANTI E SIMILI relativamente all’obbligo di possesso di certificazione verde (GREEN PASS) per l’accesso ai locali.

Considerato, inoltre, che saranno i titolari di ristoranti e simili a dover verificare direttamente, o per il tramite di un proprio delegato formalmente incaricato, il possesso della certificazione verde da parte di chi richieda l’accesso ai locali aziendali, alleghiamo anche una lettera di incarico da consegnare ad eventuali dipendenti e/o collaboratori.

 

Scarica allegati:

-SCHEDA DI SINTESI PER I PUBBLICI ESERCIZI

-LETTERA INCARICO CONTROLLI AI COLLABORATORI

-CARTELLO INFORMATIVO CERIMONIA

-CARTELLO INFORMATIVO BAR RISTORANTI ITALIANO

-CARTELLO INFORMATIVO BAR RISTORANTI ITALIANO INGLESE

I commenti sono chiusi.