FLASHMOB, INSIEME PER IL WEDDING

Venerdì 26 febbraio 2021 si terrà a Nuoro, nella p.za S. Satta, un FLASHMOB di sensibilizzazione sulla delicata situazione economica venutasi a determinare a danno degli operatori del settore wedding in conseguenza delle restrizioni disposte dalle autorità competenti per fronteggiare l’emergenza sanitaria.

Con un calo di fatturato del 2020 compreso tra l’85 ed il 90%, quello del  wedding è un settore praticamente in ginocchio e soprattutto dimenticato dagli aiuti messi in campo dalle Istituzioni generalmente programmati  basandosi sul sistema dei codici ATECO.

Parliamo di  una settore trasversale che coinvolge diverse tipologie di attività che vanno dal commerciante di abiti da cerimonia al fiorista, dall’acconciatore al fotografo, dal ristoratore alle agenzie di viaggio, dalle imprese dell’animazione e dell’intrattenimento ai rappresentanti di commercio,  senza dimenticare agenzie di noleggio vetture da cerimonia, wedding planner, estetiste ecc……; tutte attività accomunate dal fatto di non poter essere catalogate in base a un codice ATECO specifico e pertanto non facilmente riconducibili al comparto.

La manifestazione promossa dal comitato INSIEME PER IL WEDDING in collaborazione con CONFESERCENTI, si terrà dalle ore 10:00 alle ore 13:00 in contemporanea con altre 20 città italiane italiane, ivi comprese Sassari e Cagliari.

I commenti sono chiusi.