DESTINAZIONE SARDEGNA LAVORO: CONTRIBUTI PER ASSUNZIONI

Recentemente la RAS ha pubblicato il bando DESTINAZIONE SARDEGNA LAVORO- annualità 2020. La misura prevede una sovvenzione alle “Imprese della filiera turistica” operanti in Sardegna per le assunzioni di:

  • giovani di età inferiore ai 35 anni (under 35),
  • disoccupati di età superiore ai 35 anni  
  • donne di età superiore ai 35 anni (over 35).

Le assunzioni potranno avvenire con contratto a tempo determinato della durata di almeno un mese, o a tempo indeterminato, a tempo pieno  o parziale.

L’aiuto sarà concesso per le assunzioni effettuate a far data dal 1 febbraio 2020 fino al 1 dicembre 2020.

L’aiuto di cui all’art. 9 potrà essere riconosciuto per un numero di mensilità compreso da 1 ad 11 continuative, in funzione della data di assunzione, nel periodo ricompreso tra il mese di febbraio e il mese di dicembre.

Per le assunzioni ricomprendenti le mensilità successive al mese di dicembre 2020, non potrà essere riconosciuto nessun aiuto.

L’impresa, per poter beneficiare dell’aiuto, dovrà presentare una Domanda di aiuto Telematica DAT.  

Possono beneficiare degli aiuti di cui al presente Avviso le Imprese che al momento della presentazione della Domanda d’Aiuto Telematica (DAT), sono in possesso di:

– una casella di “posta elettronica certificata (PEC)”

– firma elettronica digitale in corso di validità del legale rappresentante”

e sono in grado di dichiarare il possesso, tra gli altri, dei seguenti Requisiti di ammissibilità:

  1. Avere unità locale/i nel territorio della Regione Sardegna per lo svolgimento di attività economica di cui ai Codici ATECO ammessi dall’Avviso e riportati nella tabella di cui all’allegato A dell’Avviso;
  2. aver stipulato contratti di lavoro subordinato di cui all’art. 4, con lavoratori aventi i requisiti di cui al successivo art. 6, per lo svolgimento di attività lavorative nelle suddette unità locali;
  3. non versare in condizioni di difficoltà al 31 dicembre 2019;
  4. essere in regola con gli tutti gli adempimenti assicurativi, previdenziali e fiscali;
  5. osservare e applicare integralmente il trattamento economico e normativo previsto dai Contratti Collettivi Nazionali e rispettare tutti gli adempimenti assicurativi, previdenziali e fiscali derivanti dalle leggi in vigore;
  6. non avere in corso e/o non aver effettuato nei 12 (dodici) mesi antecedenti la data di presentazione della DAT, licenziamenti di lavoratori con contratto a tempo indeterminato, per ragioni diverse dalla giusta causa;
  7. non essere beneficiarie, al momento della presentazione della DAT, per gli stessi lavoratori, di altri incentivi all’assunzione di tipo economico/retributivo;

Modalità di calcolo dell’aiuto

Retribuzione lorda mensile tra 500 e 1000EUR.   contributo pari a    400 EUR

Retribuzione lorda mensile tra 1000 e 1500EUR.    contributo pari a  900 EUR

Retribuzione lorda mensile tra 1500 e  2000EUR  contributo pari a 1.300EUR

Retribuzione lorda mensile > di  2000EUR     contributo pari a 1.700 EUR

Termini di presentazione della DAT

La Domanda di Aiuto Telematica (DAT) potrà essere presentata a partire dalle ore 10.00 del 30/07/2020 (prorogato come da determinazione del 22 luglio); farà fede la data di invio telematico certificata dal SIL.

L’Impresa potrà inviare una o più DAT, secondo le modalità previste dall’Avviso, con i seguenti termini temporali:

– Per le assunzioni effettuate dal 01/02/2020 fino al 31/07/2020 potrà essere inoltrata la DAT a decorrere dalla data di apertura dell’Avviso (ore 10.00 del 23/07/2020) sino al 31/08/2020.


– Per le assunzioni effettuate dalla data di pubblicazione dell’Avviso, le domande dovranno essere trasmesse entro la fine del mese successivo alla data di assunzione.

-Per le assunzioni effettuate dal 01/11/2020 al 01/12/2020 (Termine ultimo di assunzione per poter richiedere l’aiuto), le domande dovranno essere inoltrate entro e non oltre il 05/12/2020, per permettere al RdA di predisporre gli atti finalizzati alla concessione.

Per informazioni contattare gli uffici Confesercenti della provincia NUORO-OGLIASTRA

Grazie per la cortese attenzione.

Pin It