Speranza in Senato: misure restrittive confermate fino al 13 aprile

Informativa del Ministro della Salute nell’Aula del Senato

In un’informativa nell’Aula del Senato, mercoledì 1 aprile, il Ministro della Salute Roberto Speranza ha annunciato “la decisione del Governo di confermare fino al 13 aprile tutte le misure di limitazione delle attività economiche e sociali e degli spostamenti individuali precedentemente adottate”.

“Non solo non dobbiamo abbassare la guardia – ha spiegato Speranza – ma tutti dobbiamo essere consapevoli che per un periodo non breve dovremo saper gestire una fase di transizione. Sarà indispensabile graduare la riduzione delle attuali limitazioni adottando graduate e proporzionali misure di prevenzione, per evitare che riesplodano nuovi gravi focolai di infezione. La fase di convivenza con il virus andrà gestita d’intesa con il Comitato tecnico scientifico con grande prudenza, continuando a monitorare molto seriamente il fenomeno e conservando tutte le buone pratiche individuali che abbiamo imparato a rispettare in queste settimane con i nostri comportamenti responsabili”.

“Sbagliare i tempi, o anticipare alcune mosse finirebbe per vanificare il lavoro fatto in queste difficilissime settimane. È questa l’unica strada realistica e praticabile per riaccendere i motori della nostra economia, per recuperare pienamente la dimensione sociale e affettiva della nostra vita, per riconquistare le nostre irrinunciabili libertà”, ha concluso il Ministro.

Powered by WPeMatico

Pin It